SCIARPA INVERNALE CFC !!

E' tornata la sciarpa invernale con i simboli della città! Per qualunque info scriveteci una mail o un messaggio sulla ...

Braccialetti "Carrarese 1908"

Sono tornati i braccialetti in silicone, adesso anche nella colorazione gialla e nella nuova taglia più piccola adatta ai ragazzi !! Si...

TESSERAMENTO 2019

Sono aperte le iscrizioni all'Associazione CARRARESE FAN CLUB per l'anno sociale 2019. La tessera ha validità per l’anno solare (scadenza...

Prossima Gara

23-09-2019 18:00
 
Giana E. - Carrarese

News Fan Club

«Prova di forza e di carattere»

«A Siena una vittoria da grande squadra, ora sotto con la Pistoiese». Carico e già concentrato sul prossimo impegno. Così Giuseppe Caccavallo sprona i suoi compagni in vista del match in programma domenica alle 15 allo stadio dei Marmi. Davanti al proprio pubblico gli azzurri non vincono dal primo turno dei playoff dello scorso anno contro la Pro Patria,

era il 12 maggio e le reti di Tavano e Piscopo spedirono la Carrarese a giocare a Vercelli tre giorni dopo. Domenica gli azzurri dovranno interrompere questo digiuno per continuare la propria rincorsa verso le posizioni che contano. «Nella garaA di Siena – spiega Caccavallo – la Carrarese ha dato una dimostrazione di forza e carattere, non ha iniziato al massimo ma si è ripresa nel corso della partita e dopo la seconda rete abbiamo messo in ghiaccio la gara, come sanno fare le grandi squadre. Le prime due partite con risultati inaspettati hanno pesato in questo nostro inizio di campionato. Certamente, poi, piano piano stanno rientrando un po’ tutti gli interpreti ed il nostro gioco e rendimento non potrà che crescere ed a Siena è stato dimostrato tutto questo«. Il tornante partenopeo si concentra poi sul suo ruolo e su i suoi compagni di reparto. «In attacco siamo in otto giocatori con caratteristiche importanti e diverse tra loro, ma ognuno di noi può essere decisivo dal primo minuto o a partita in corso. Non solo davanti ma anche a centrocampo e in difesa ci sono abbondanza e imbarazzo della scelta per disputare una stagione da protagonisti. La vittoria di Siena è stata un’iniezione di fiducia che scaccia i fantasmi e la negatività delle prime due giornate e chissà che non sia già la prima svolta, a livello mentale, del nostro campionato...».

Sarà Alberto Santoro di Messina ad arbitrare domenica alle 15 il match dello stadio dei Marmi tra Carrarese e Pistoiese. Per gli azzurri la giacchetta nera siciliana evoca dolci ricordi visto che l’ultima volta che le loro strade si sono incrociate era il 15 maggio scorso quando gli azzurri con Caccavallo e Biasci completarono in dieci minuti la rimonta ai danni della Pro Vercelli che aprì loro le porte del primo turno nazionale dei playoff. Santoro, che domenica sarà affiancato da Alessandro Maninetti di Lovere e Pietro Lattanzi di Milano, nella passata stagione arbitrò gli azzurri anche nella sfortunata trasferta di Busto Arsizio in cui la Pro Patria si impose per 3 a 1. In due partite con gli azzurri Santoro ha fischiato ben 3 rigori sempre agli avversari di turno.

tratto da La Nazione

Per restare aggiornato consulta la PAGINA FACEBOOK e il PROFILO TWITTER

Classifica

Squadra
Punti
1 Monza 12
2 Renate 9
3 Alessandria 8
4 Novara 7
5 Pianese 7
6 Carrarese 7
7 Pontedera 7
8 Como 6
9 Robur Siena 6
10 Pro Vercelli 6
11 Olbia 6
12 Albinoleffe 5
13 Pistoiese 4
14 Arezzo 4
15 Juventus U23 4
16 Pro Patria 3
17 Gozzano 3
18 Lecco 3
19 Pergolettese 2
20 Giana E. 1

Tesseramento

 

Materiale

Diventa Sponsor

Sostienici

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie premi sul pulsante "Cookie Policy".