SCIARPA INVERNALE CFC !!

E' tornata la sciarpa invernale con i simboli della città! Per qualunque info scriveteci una mail o un messaggio sulla ...

Braccialetti "Carrarese 1908"

Sono tornati i braccialetti in silicone, adesso anche nella colorazione gialla e nella nuova taglia più piccola adatta ai ragazzi !! Si...

TESSERAMENTO 2019

Sono aperte le iscrizioni all'Associazione CARRARESE FAN CLUB per l'anno sociale 2019. La tessera ha validità per l’anno solare (scadenza...

News Fan Club

Luca Ricci lascia gli azzurri e vola al Cesena con Rosaia

Luca Ricci lascia la Carrarese, destinazione Cesena. L'addio del difensore centrale era stato ampiamente anticipato nelle scorse settimane, ma ieri è arrivata anche l'ufficializzazione tramite una nota pubblicata sulla pagina ufficiale della Carrarese stessa. Nel comunicato il club di piazza Vittorio Veneto rende noto di aver raggiunto un accordo per la risoluzione consensuale del contratto di Luca Ricci.

Il giocatore classe 1989 era arrivato in terra apuana nel gennaio 2018, durante il mercato di riparazione, e da allora ha collezionato 52 presenze e 2 reti con la maglia azzurra, contribuendo al raggiungimento per due stagioni consecutive della fase play-off. La società ha rivolto al giocatore un sentito ringraziamento per la professionalità ed appartenenza mostrata nella stagione e mezzo in azzurro ed ha espresso i migliori auguri per il prosieguo della sua carriera sportiva. Anche Luca Ricci ha voluto salutare la piazza di Carrara: «Ci tengo a ringraziare la Società, i miei compagni, mister Baldini e tutti i tifosi azzurri per le emozioni infinite vissute qui a Carrara. Mi avete fatto sentire dal primo giorno uno di voi e vestire questa maglia è stato per me orgoglio e vanto. Solo una scelta di vita come Cesena poteva portarmi via di qui. Avrete un tifoso in più, per sempre azzurro», conclude il giocatore. Sempre al Cesena andrà l'ormai ex Giacomo Rosaia. Il centrocampista firmerà un biennale coi romagnoli. Si lavora dalla cintola in giù. Con l'addio di Ricci inevitabilmente la Carrarese sta cercando di chiudere in tempi brevi per un sostituto all'altezza. Quella che porta a Luca Tedeschi ('87) della Pro Vercelli è solamente una delle piste percorribili. La voce, trapelata nei giorni scorsi, di un accordo già raggiunto tra le parti (si è parlato di un biennale) è stata al momento smentita dalla società. In linea di massima, la Carrarese sta lavorando per assicurarsi tre nuovi innesti e garantirsi così (comprendendo Murolo) un pacchetto di quattro difensori centrali. La società apuana sta inoltre aspettando il momento giusto per chiudere con un terzino destro ed uno sinistro. Non interessa l'esterno difensivo Davide Zappella dell'Empoli, così come viene smentito qualsiasi sondaggio per l'ex centrocampista della Lucchese Mattia Lombardo. In porta è sicuramente fatta per l'ex Viterbese Francesco Forte ('91): manca l'ufficialità, ma l'operazione è data ormai per certa al cento per cento. Insomma, la priorità della Carrarese è rivolta a rinforzare il più possibile il reparto difensivo, quello che al momento risulta numericamente più scoperto rispetto a centrocampo e attacco. Sicuramente arriverà qualche under dalle Primavere maggiori, ma quello dei giovani è un mercato particolarmente complesso e delicato, che richiede pazienza e un pizzico di fortuna. Semaforo verde, invece, per i rinnovi di Tavano, Foresta e Maccarone. Le firme arriveranno nei prossimi giorni prima del ritiro fissato per lunedì 15 luglio.

tratto da Il Tirreno

Per restare aggiornato consulta la PAGINA FACEBOOK e il PROFILO TWITTER

Classifica

Squadra
Punti
1 Entella 75
2 Piacenza 74
3 Pisa 69
4 Arezzo 64
5 Pro Vercelli 64
6 Robur Siena 63
7 Carrarese 62
8 Pro Patria 57
9 Novara 50
10 Alessandria 45
11 Pontedera 45
12 Juventus U23 42
13 Olbia 38
14 Arzachena 37
15 Pistoiese 35
16 Gozzano 33
17 Albissola 28
18 Cuneo 24
19 Lucchese 20
20 Pro Piacenza 0

Tesseramento

 

Materiale

Diventa Sponsor

Sostienici

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie premi sul pulsante "Cookie Policy".