SCIARPA INVERNALE CFC !!

E' tornata la sciarpa invernale con i simboli della città! Per qualunque info scriveteci una mail o un messaggio sulla ...

Braccialetti "Carrarese 1908"

Sono tornati i braccialetti in silicone, adesso anche nella colorazione gialla e nella nuova taglia più piccola adatta ai ragazzi !! Si...

TESSERAMENTO 2019

Sono aperte le iscrizioni all'Associazione CARRARESE FAN CLUB per l'anno sociale 2019. La tessera ha validità per l’anno solare (scadenza...

Prossima Gara

30-03-2019 16:30
 
Carrarese - Pro Piacenza

News Fan Club

Biasci sicuro: «Arezzo da battere»

«Contro l’Alessandria per noi sono stati due punti persi. Peccato, ma ora subito testa all’Arezzo«. Tommaso Biasci è stato uno dei protagonisti del bel primo tempo giocato dalla Carrarese sabato pomeriggio contro i grigi piemontesi. Il numero 11 azzurro ha svariato per tutto il campo,

dialogando alla perfezione con i compagni e sfiorando anche il gol in più di un’occasione anche se per lui ormai la porta rimane stregata in campionato da ben 901 minuti. «Nel primo tempo contro l’Alessandria avremmo potuto segnare di più, poi quando loro sono riusciti a pareggiare si sono chiusi dietro e per noi è stato tutto più difficile - spiega Biasci -. Dispiace perché avremmo voluto dare continuità ai risultati, piangersi addosso però adesso non serve a nulla e dobbiamo subito pensare alla prossima sfida. Se sabato vinceremo contro l’Arezzo allora anche questo punto sarà importante». L’attaccante azzurro si concentra poi sul suo momento personale. Al netto del digiuno prolungato, negli ultimi match Biasci sta mostrando importanti passi avanti certificati dai due assist consecutivi confezionati contro Pontedera e Albissola. «Fisicamente sto bene e credo che si veda anche in campo - racconta il numero 11 -. Personalmente però contro l’Alessandria avrei preferito giocare un po’ meno bene, ma portare a casa i tre punti«. Protagonista, suo malgrado, del gol del pareggio è invece stato Lorenzo Carissoni. Il terzino di proprietà del Torino contro i grigi ha sofferto più del previsto, un piccolo passaggio a vuoto che comunque non cancella quanto di buono fatto vedere dal numero 2 azzurro nelle ultime uscite. «Non credo che per come è andata la gara contro l’Alessandria si possa parlare di punti persi - dice -. Noi ce le siamo giocata fino in fondo e alla fine abbiamo comunque guadagnato un pareggio. Per quanto riguarda la mia partita credo di non aver fatto male, soprattutto in difesa. Probabilmente avrei potuto spingere di più, soprattutto nel primo tempo. Quando poi è entrato Caccavallo ho avuto più spazi per andare in avanti«. Gli azzurri, intanto, torneranno ad allenarsi stamani per preparare la decisiva sfida di sabato (alle 14,30) ai Marmi contro l’Arezzo. Una gara da non sbagliare contro una diretta concorrente alle posizioni di vertice in chiave playoff . Dopo la mezzora abbondante giocata contro l’Alessandria con l’Arezzo Caccavallo potrebbe finalmente tornare titolare, mentre non sarà sicuramente della partita Daniel Agyei. L’infortunio all’anca del mediano ghanese è più serio del previsto, per questo domani il giocatore sarà a Bologna per un consulto, ma con ogni probabilità si dovrà operare concludendo in anticipo la sua stagione. Buone notizie, invece, arrivano da Michele Murolo: dovrebbe tornare a Pisa.

tratto da La Nazione

Per restare aggiornato consulta la PAGINA FACEBOOK e il PROFILO TWITTER

Classifica

Squadra
Punti
1 Entella 59
2 Piacenza 56
3 Robur Siena 53
4 Pisa 53
5 Pro Vercelli 51
6 Arezzo 51
7 Carrarese 50
8 Pro Patria 46
9 Novara 43
10 Pontedera 39
11 Juventus U23 35
12 Olbia 34
13 Gozzano 33
14 Alessandria 33
15 Pistoiese 30
16 Arzachena 27
17 Albissola 23
18 Cuneo 21
19 Lucchese 20
20 Pro Piacenza 0

Tesseramento

 

Materiale

Diventa Sponsor

Sostienici

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie premi sul pulsante "Cookie Policy".