Braccialetti "Carrarese 1908"

Sono tornati i braccialetti in silicone, adesso anche nella colorazione gialla e nella nuova taglia più piccola adatta ai ragazzi !! Si...

Maglietta & Cappellino CFC!!

Ecco la nuova maglietta estiva e il nuovo cappellino del CFC!! Per qualunque info scriveteci una mail o un messaggio sulla ...

SCIARPA ESTIVA CFC !!

E' tornata la sciarpa estiva con i simboli della città!! Per qualunque info scriveteci una mail o un messaggio sulla ...

TESSERAMENTO 2018

Sono aperte le iscrizioni all'Associazione CARRARESE FAN CLUB per l'anno sociale 2018. La tessera ha validità per l’anno solare (scadenza...

Prossima Gara

24-09-2018 20:45
 
Carrarese - Juventus U23

News Fan Club

Baldini: «La strada e' giusta e Maccarone fa la differenza»

Silvio Baldini promuove il primo test estivo della Carrarese. Domenica la formazione apuana è scesa in campo per la prima amichevole stagionale contro la Rappresentativa Aic. Risultato finale 3-1 per gli azzurri. In gran spolvero il giovane difensore Alberto Alari, autore della prima rete apuana, ma soprattutto Massimo Maccarone, autore di una doppietta e di numerose belle giocate che hanno subito esaltato le fantasie e le speranze dei circa 500 tifosi presenti.

Ieri, giorno di riposo della squadra, ha parlato il tecnico Silvio Baldini.Mister, ha ricavato indicazioni utili da questa prima sgambata della sua squadra?«Ho recepito segnali positivi. I giocatori si sono dati da fare nonostante il caldo e nonostante la preparazione. La nostra squadra è composta da ragazzi in gamba, che si sono impegnati e nel complesso c'è stata anche una buona prestazione».Maccarone si è messo subito in mostra. Al di là dei due gol (tiro centrale e potente su assist di Piscopo e colpo di testa dopo una punizione di Valente), l'attaccante si è mosso molto bene in campo.«Massimo è un giocatore di altre categorie. Gli basta stare bene fisicamente, poi il suo valore non lo scopriamo certamente ora».Non ci aspettavamo però un Maccarone già così in forma. In campo è sembrato quasi più avanti di condizione rispetto agli altri.«Non è quello. Semplicemente lui fa la differenza, ma lui non è ancora in forma. Io lo conosco bene e so quando sarà davvero in condizione».Si è rivisto Tavano dopo il lungo stop dello scorso campionato a causa del problema al piede. Come valuta la sua gara?«Buona. Questa era la prima partita che faceva senza infortunio. Sono sicuro che ritroverà il ritmo, la gamba giusta e tornerà il Tavano che conosciamo tutti».Rollandi e Agyei erano assenti.«Rollandi aveva il mal di gola. Sabato il dottore l'aveva mandato a casa e tornerà domani mattina (oggi per chi legge ndc). Agyei durante la rifinitura aveva subito una distorsione alla caviglia. Prima della gara aveva provato a scaldarsi, ma sentiva dolore e non valeva la pena rischiarlo. Entrambi i problemi sono di facile risoluzione. Agyei tornerà ad allenarsi col gruppo al massimo entro mercoledì».Un aspetto sorprendente sono stati i tanti tifosi presenti domenica in tribuna, quasi 500, per assistere alla vostra prima amichevole. Non era facile immaginare cifre del genere, sia per l'orario pomeridiano della partita, sia per il fatto che l'ingresso era a pagamento.«Infatti. La cosa che mi ha stupito di questa partita è stato proprio il pubblico. Vedere ad una partita così, a pagamento, di pomeriggio, col caldo che c'era, tutta quella gente è stato bello. Ormai la Carrarese è diventata un punto di riferimento per la gente di Carrara e questo a noi fa grande piacere».Sul fronte mercato, possiamo aspettarci qualche novità prima dell'impegno in Coppa Italia?«Qualcuno arriverà prima o dopo, ma col mercato di oggi stabilire quando non è facile. E' questione di avere pazienza. Sicuramente - termina Baldini con una battuta - finiremo il mercato prima dell'inizio del campionato».Dopo il lunedì di riposo, oggi la squadra torna ad allenarsi.

Arriveranno altri rinforzi. Questo lo hanno assicurato sia il dg Gianluca Berti, sia mister Silvio Baldini. Emerge la chiarezza di idee della dirigenza azzurra. In mezzo al campo sicuramente arriverà un rinforzo di spessore (Baldassin rimane uno dei principali obbiettivi). Quella del regista è forse l'unica figura sotto l'aspetto tecnico che attualmente manca del tutto alla Carrarese. Entro la fine del mercato arriverà anche un'ala destra. La pista Ceccarelli sembra sempre più in salita. L'arrivo di un esterno del calibro di Valente (che comunque predilige la fascia sinistra) non ha definitivamente fatto tramontare l'ipotesi Ceccarelli, ma l'ha resa meno probabile. Vedremo da qui a fine mercato.

tratto da Il Tirreno

Per restare aggiornato consulta la PAGINA FACEBOOK e il PROFILO TWITTER

Classifica

Squadra
Punti
1 Carrarese 3
2 Entella 3
3 Pro Patria 3
4 Alessandria 3
5 Pisa 3
6 Arezzo 3
7 Pro Vercelli 0
8 Pro Piacenza 0
9 Pontedera 0
10 Robur Siena 0
11 Olbia 0
12 Piacenza 0
13 Novara 0
14 Albissola 0
15 Pistoiese 0
16 Juventus U23 0
17 Lucchese 0
18 Cuneo 0
19 Gozzano 0
20 Arzachena 0

Tesseramento

 

Materiale

Diventa Sponsor

Sostienici

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie premi sul pulsante "Cookie Policy".